Jacqueline PDF Stampa E-mail
Commedia musicale
di Fulvio Crivello
regia di Franco Abba




Il "granello di sabbia", l'elemento estraneo che viene a turbare uno schema consolidato, è il filo conduttore che lega questa commedia.
Jacqueline è quel granello di sabbia. Casualmente, un venerdì notte, durante un temporale, il granello si trova catapultato nella vita di coppia, ed è la sua decisione di rimanere per il week-end che determina tutta la serie di eventi ed equivoci che formano la trama della storia.

La presenza di Jacqueline crea scompiglio nella vita di Vittorio e Edoardo, insinua dubbi, provoca discussioni...ma perché lei si trova in quella casa? Quel'e' il vero motivo? Una serie di gag e colpi di scena, abilmente amalgamati dai brani musicali interpretati dagli attori, condurranno il pubblico verso un finale a dir poco SORPRENDENTE!!!!

 



"...In questa commedia si parla di diversità mai stata così uguale, di amori nelle più diverse sfumature, amori non sempre accettati, capiti... ma non per questo meno veri o meno sentiti. Amori densi di desiderio, umani, sempre alla ricerca di un'integrazione nel sociale. Amori in cerca della felicità, ma capaci di rinunciare alla propria, per amore dell'altro."
Fulvio Crivello

 

ATTORI

Carlotta Bisio JACQUELINE
Fulvio Milanese    
VITTORIO
Davide Viano EDOARDO


VOCALIST

Silvia Amoretti
Lucia Carbone
Max Barale
Antonio Cranco

REGIA: Franco Abba
RESPORG: Lucia Nulchis
AUDIO: Piero Tarditi
LUCI: Pietro Striano
MACCHINISTA: Danilo La Mantia
SCENOGRAFIA: Davide Inneo
COSTUMI: A.C.

 

Free template 'Colorfall' by [ Anch ] Gorsk.net Studio. Please, don't remove this hidden copyleft!