Almost blue PDF Stampa E-mail
Giallo thriller
dall'omonimo romanzo di Carlo Lucarelli
regia di Alessandro Ragona


 

Simone, cieco dalla nascita, ascolta le voci della città attraverso il suo scanner radio e rimane invischiato in una storia di omicidi e ossessioni. Una giovane ispettrice di polizia ha il compito di risolvere i crimini, e per farlo, più delle sofisticate tecnologie, le servirà l'intuito e la capacità di ascolto del giovane protagonista.

Una storia raccontata ora attraverso gli occhi dell'ispettrice, ora attraverso i suoni, i rumori e le voci percepiti dal giovane non vedente. Lo spettacolo, creato appositamente per la manifestazione TORINO IN BRAILLE (1-28 febbraio 2009), è stato un'opportunità di riflessione sulla percezione sensoriale e sulla realtà delle persone non vedenti, coinvolgendo attivamente anche il pubblico, chiamato a individuare quali degli attori potessero vedere e quali no.

Affetti Collaterali è una compagnia mista, composta da artisti vedenti e non vedenti. La grande esperienza e una più spiccata sensibilità nell'uso delle altre capacità sensoriali consentono agli attori non vedenti di recitare e di usare lo spazio scenico esattamente come un interprete vedente.

 

ATTORI

Alis D’Amico Simone Martini
Lorenzo Denicolaj Iguana | Voce maschile
Carlotta Bisio Ispettore Grazia Negro
Alberto Chiesura Commissario capo Vittorio Poletto
Fulvio Milanese Questore | Sovrintendente Sarrina
Duilio Brio Sostituto procuratore Alvau | Tecnico scientifica
Marco Passarella Ispettore Matera
Federico Bava Brigadiere
Daniela De Pellegrin Sig.ra Bulzamini | Procuratore Monti | Stefania
Patrizia Nurzia Madre di Simone
Silvia Amoretti Rita | Intervistatrice | Voce femminile
Stefano Pani Ragazzo
20 comparse parlanti e non   
Ragazzi discoteca



REGIA: Alessandro Ragona
MUSICHE/EFFETTI: Piero Tarditi
RESPORG: Lucia Nulchis
AUDIO: Piero Tarditi
LUCI: Pietro Striano
MACCHINISTA: Danilo La Mantia
SCENE: A.C.
COSTUMI: A.C.

 

Free template 'Colorfall' by [ Anch ] Gorsk.net Studio. Please, don't remove this hidden copyleft!